A San Clemente un progetto di educazione musicale finanziato dalla Regione Emilia-Romagna

Sono ventiquattro gli istituti scolastici coinvolti nel progetto “Musica e Società”, progetto di educazione musicale finanziato dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito della Legge regionale 16 marzo 2018 n.2 “Norme in materia di sviluppo del settore musicale”, promosso dall’Associazione “Do Re Miusic” di Busseto (Parma) in partnership con altre scuole e associazioni di musica emiliano-romagnole iscritte all’Albo Regionale, che ha preso l’avvio lo scorso dicembre nelle province di Bologna, Parma, Piacenza, Reggio Emilia e Rimini.

 

Foto San Clemente 2

 

Si tratta di un progetto di grandi dimensioni che sta guidando centinaia di allievi e allieve di alcuni istituti comprensivi, scuole paritarie e istituti secondari di secondo grado lungo un percorso di didattica musicale inclusivo, dalla forte valenza sociale, che pone al centro dell’azione educativa la “differenza” come valore di crescita individuale e di gruppo.

 

Fra i partner del progetto anche l’Associazione Culturale “Distretto della Musica” che partecipa con le sue tre sedi di Rimini, Novafeltria e San Clemente.

 

E proprio a San Clemente hanno preso l’avvio il 14 luglio, con grande successo di iscritti, i tre corsi di musica di insieme, canto corale e propedeutica. Sono 18 i bambini che stanno seguendo con grande entusiasmo un percorso di educazione musicale presso la scuola comunale “Henghel Gualdi” gestita dal “Distretto della Musica”.

 

“Oggi più che mai occorre intervenire in modo fecondo laddove la socializzazione e la costruzione di relazioni positive fra i giovani è stata  compromessa dalle restrizioni imposte dalla crisi pandemica di Covid-19 – afferma Anacleto Gambarara, presidente e direttore artistico del “Distretto della Musica” – e i laboratori musicali si stanno rivelando una potente risorsa non solo per promuovere l’acquisizione di competenze musicali nei bambini e nei ragazzi, ma anche per favorire spazi di dialogo, processi di resilienza e lo sviluppo di progettualità presenti e future”.

 

Tra i partner del progetto, oltre alla Scuola di Musica “Do Re Miusic” di Busseto (Parma),  che ricopre il ruolo di capofila, figurano anche l’Associazione “Lo Schiaccianoci” di Reggio Emilia (Reggio Emilia), la Scuola di musica “J. Du Pré” di Minerbio (Bologna), l’Istituto Musicale “G. P. Da Palestrina” di Castel San Giovanni (Bologna), “Mikrokosmos” di Piacenza (Piacenza), l’Associazione “Distretto Della Musica Valmarecchia” di San Leo (Rimini) e la Scuola di Musica “Mikrokosmos” di Casalgrande (Reggio Emilia). Si tratta di un vera “rete di reti”, in quanto ogni scuola e associazione di musica ha coinvolto istituti scolastici e attori del territorio di riferimento permettendo così al progetto di allargare notevolmente la platea dei beneficiari coinvolti.

 

Cerca nel sito:

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Biblioteca "G.Tasini"

Biblioteca

Teatro comunale "G. Villa"

Teatro comunale
COMUNE DI SAN CLEMENTE Piazza Mazzini n. 12 - 47832 - San Clemente (RN) - tel. 0541 862411 - fax: 0541 489941 - segreteria@sanclemente.it P.IVA 01528130402 - CF 82009450402 - Posta elettronica certificata: comune.sanclemente@legalmail.itAgID - Dichiarazione di accessibilità
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito | Privacy Policy