Contributo di costruzione (D.A.L. 186/2018)

Il contributo di costruzione è il corrispettivo da pagare al Comune da chi presenta o chiede un titolo abilitativo edilizio, fatti salvi specifici casi di esonero previsti dalla legislazione vigente. Tale contributo, in base al tipo di intervento, alla destinazione d’uso e alla sua localizzazione, è dato dalla somma di una o più delle seguenti componenti:

  •  oneri di urbanizzazione (U1 e U2),
  • contributi D ed S,
  • contributo straordinario (CS),
  • quota sul costo di costruzione (QCC)

La Regione stabilisce con delibera dell’Assemblea legislativa (DAL 186 del 20 dicembre 2018) criteri omogenei per il calcolo e l’applicazione del contributo di costruzione, riconoscendo spazi di autonomia regolamentare ai Comuni nell’applicazione del contributo di costruzione. Il Comune di San Clemente ha recepito con propria delibera consiliare n._58_del 30-09-2019 i contenuti della DAL 186, applicando ove possibile ed in coerenza con le proprie linee programmatiche gli opportuni adeguamenti.

Calcolo CdC – San Clemente

Istruzioni compilazione calcolo CdC ex DAL 186_2018

Per approfondimenti, portale regionale Emilia Romagna

Cerca nel sito:

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Biblioteca "G.Tasini"

Biblioteca

Teatro comunale "G. Villa"

Teatro comunale
COMUNE DI SAN CLEMENTE Piazza Mazzini n. 12 - 47832 - San Clemente (RN) - tel. 0541 862411 - fax: 0541 489941 - segreteria@sanclemente.it P.IVA 01528130402 - CF 82009450402 - Posta elettronica certificata: comune.sanclemente@legalmail.itAgID - Dichiarazione di accessibilità
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito | Privacy Policy