Covid-19 – Bar, ristoranti e asporto: Ordinanza della Regione impedisce la ripresa delle attività dopo le 24 o dopo le 21 in assenza di consumazione al tavolo. Il testo del provvedimento firmato dal Presidente Bonaccini

Coronavirus – Bar, ristoranti e asporto, Ordinanza Regione recepisce ultimo Dpcm del Governo e impedisce l’eventuale ripresa delle attività dopo la mezzanotte o dopo le 21 in assenza di consumo al tavolo.

 

 

corona-5017820_1920

 

 

Il Decreto nazionale impone la cessazione delle attività, che sulla carta sarebbero però potute riprendere nei minuti o nelle ore successive. 

 

Esclusi gli esercizi situati lungo le autostrade, negli interporti e nelle aerostazioni.

 

Le attività di somministrazione di alimenti e bevande al pubblico, e quelle di ristorazione, consentite solo dalle 6 del mattino alla mezzanotte con consumo al tavolo. E dalle 6 del mattino fino alle 21 in assenza di consumo al tavolo.

 

Inoltre, la consumazione sul posto o nelle adiacenze il punto vendita di alimenti e bevande da asporto vietata dopo le 21 e fino alle 6 del giorno seguente (mentre la vendita può avvenire senza limiti di orari).

 

È quanto precisa una ordinanza firmata dal Presidente della Regione, che recepisce quanto stabilito dal Dpcm del Governo 13 ottobre, Decreto nazionale che impone la chiusura delle suddette attività alla mezzanotte o alle 21, e lo stop al consumo sul posto di alimenti e bevande da asporto, non impendendo però sulla carta la ripresa delle medesime attività nei minuti o nelle ore successive.

 

L’ordinanza regionale esclude invece questa possibilità.

 

Il provvedimento è valido in Emilia-Romagna da oggi 17 ottobre e fino al 13 novembre (data fino alla quale rimarrà in vigore il Dpcm). Le misure in esso previste non si applicano agli esercizi situati lungo le autostrade, negli interporti e nelle aerostazioni.

 

ORDINANZA N. 195 DEL 17 OTTOBRE 2020

Cerca nel sito:

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Biblioteca "G.Tasini"

Biblioteca

Teatro comunale "G. Villa"

Teatro comunale
COMUNE DI SAN CLEMENTE Piazza Mazzini n. 12 - 47832 - San Clemente (RN) - tel. 0541 862411 - fax: 0541 489941 - segreteria@sanclemente.it P.IVA 01528130402 - CF 82009450402 - Posta elettronica certificata: comune.sanclemente@legalmail.itAgID - Dichiarazione di accessibilità
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito | Privacy Policy